Un progetto che unisce gli studenti della scuola Salesiani Don Bosco AgnelliFindmytutor, ripetizioni individuali o di gruppo tramite un sito o un’applicazione per smartphone, un’idea che nasce proprio da due classi del liceo.

***

Ragazzi e ragazze al centro: questa è la storia dell’unione di due progetti inizialmente distinti tra loro, delle classi 3° liceo B e 2° liceo A dell’anno scolastico 2020-2021. Gli allievi hanno ideato e sviluppato, nel corso di questi due anni, un progetto comune per la scuola e i suoi studenti, arrivando a presentarlo in questi giorni a tutta la scuola superiore.

Ad aprile 2021 la 3° liceo B, partecipa ad una attività di PCTO con l’azienda Stellantis, finalizzata ad apprendere varie nozioni di gestione ed economia aziendale, oltre a comprendere l’importanza di ogni ruolo coinvolto in queste attività.  Alla 2° liceo A viene invece proposto un progetto di italiano chiamato “#leparolechesiamo, la scuola che vogliamo”. Lo scopo è produrre un tema e un video riassuntivo che spieghino le proposte degli studenti per la “scuola del futuro”, declinate in tre ambiti differenti: innovazione, sostenibilità e inclusione.

Al termine degli incontri con Stellantis, verso maggio, viene proposto alla 3° liceo B di mettere in pratica le nozioni apprese in precedenza, ideando un’attività o un servizio utile alla scuola. Il tempo a disposizione è di un mese. A giugno la classe propone la sua idea: un servizio di ripetizioni chiamato “Agnelli ripetizioni”, che prevede la creazione di una piattaforma per permettere a tutti coloro che lo desiderano di potersi prenotare online per usufruire del servizio.

La 2° liceo A invece sceglie di partecipare al progetto di italiano con la realizzazione di un’applicazione – o di un sito – che agevoli il dialogo e l’aiuto reciproco tra gli studenti, al fine di favorirne le capacità di lavorare in gruppo e di integrarsi nell’ambiente scolastico.

Con il nuovo anno scolastico a settembre 2021 l’ormai 4° liceo B presenta il progetto al Preside, il quale fa sapere che anche un’altra classe sta portando avanti un’idea molto simile e propone quindi di unire i due progetti per crearne uno condiviso. La 3° Liceo A intanto partecipa alla premiazione del concorso “#leparolechesiamo, la scuola che vogliamo” ottenendo uno dei sette posti nelle “menzioni speciali”.

I progetti vengono uniti e nasce Find my Tutor: l’idea alla base è quella di frequentare ripetizioni individuali o di gruppo tramite un sito e un’applicazione per smartphone ma anche iscriversi come membro dello staff per poter dare ripetizioni. Verso marzo, dopo un periodo di progettazione, la tabella di marcia è pronta e Find my Tutor ha inizio: vengono definiti i servizi che dovranno essere supportati e gli addetti al design si mettono all’opera per creare le prime bozze del sito. A giugno 2022 la progettazione è terminata e, in accordo con il Preside, viene dato il via alla creazione del sito, a cura di due studenti della 4° liceo B.

Ad agosto, in piena estate, il sito è terminato e già funzionante, in attesa di essere messo in servizio a settembre. Viene inoltre deciso di non sviluppare più l’applicazione per smartphone, in quanto tutti i servizi possono essere gestiti dal solo sito.

Segnaliamo inoltre che la notizia è stata ripresa dal quotidiano La Stampa:

Vai alla notizia